Torna al blog
Blog

5 oggetti da non dimenticare durante le pulizie di primavera di quest'anno.

Ci sono letteralmente centinaia di cose da pulire. Ma onestamente, quanto spesso puliamo VERAMENTE tutto ciò che c’è nelle nostre case? Ci sono oggetti che tendiamo a trascurare…

Ecco cinque oggetti che solitamente non inseriamo nella lista delle pulizie, ma che sarebbe meglio iniziare a farlo:

  1. Cuscini - neanche immagini quanta sporcizia si annida nei cuscini! Fagli prendere aria e sprimacciali almeno una volta al mese. Una volta all’anno, invece, se possibile, lavali in lavatrice.
  2. Interruttore della luce - lo utilizzi ogni giorno, ma non pensi mai di doverlo pulire… e invece! Il metodo migliore è prendere un panno e inumidirlo leggermente con un detergente. Attenzione all’elettricità, non dev’essere bagnato!
  3. Battiscopa - è una delle parti della casa che si sporca maggiormente, anche se non lo noti! Prendi un panno e rimuovi la polvere e lo sporco sulla superficie del battiscopa, il bordo inferiore l’avrà già pulito Neato.
  4. Bollitore - quand’è l’ultima volta che hai pulito il tuo bollitore? Eppure bevi quell’acqua ogni giorno! Aggiungi 2 cucchiai di bicarbonato di sodio e 2 cucchiai di succo di limone nell'acqua del bollitore. Lascia bollire la miscela per 30 minuti, falla raffreddare e poi risciacqua per bene.
  5. Tostapane - è importante togliere le briciole dal tostapane per evitare che i toast odorino di bruciato! Estrai il vassoio, scuotilo e lavalo accuratamente con acqua e sapone. Lascialo asciugare bene prima di rimetterlo al suo posto.

E a proposito di briciole… non dimenticare i pavimenti! Mentre sei impegnato a prestare finalmente un po' più di attenzione a questi oggetti, lascia che il tuo aspirapolvere Neato faccia il suo lavoro. Una cosa in meno della quale preoccuparsi!

Non dimenticare che puoi usare il nostro sito e la pagina dedicata per scoprire qual è il modello Neato più adatto a te.

Torna al blog
Italiano